Montatori convenzionati

Video Istruzioni

Strumenti per il Fai da Te

Come sostituire un parabrezza.

STRUMENTI SCONTATI DEL 30%!!! (clicca qui per vederli tutti)

Premesso che montare un vetro è un operazione non semplice, che per poterla effettuare si vede lavorare o essere iscritti alla categoria dei carrozzai presso la Camera di Commercio e che il vetro montato non correttamente può creare malfunzionamenti al veicolo sull'efficacia degli airbag, di seguito descriviamo le operazioni necessarie alla sostituzione di un parabrezza.

Per poter sostituire un vetro auto in sicurezza ci si deve dotare di alcuni strumenti basilari:

- GUANTI speciali anti taglio per proteggere le mani ed un paio di OCCHIALI da lavoro per proteggere gli occhi dalle numerose schegge che possono partire.

Si può iniziare:

  1. Bisogna estrarre i bracci dei tergi cristalli usando una chiave inglese, essi possono risultare un po duri per cui è ottimale l'uso di prodotti sbloccanti e specifici ESTRATTORI.(Per il kit estrattori clicca qui)
  2. Si svitano le vaschette del recupero dell'acqua nella parte bassa del parabrezza alzando il cofano del motore.
  3. Si tolgono specchietti e spinotti dei sensori.
  4. A questo punto dobbiamo procedere alla rimozione del parabrezza. Le tecniche e gli strumenti necessari sono tanti e noi vi consigliamo la tecnica del filo e quella dello SWICH (Per il kit swich clicca qui).
  5. Per effettuare un lavoro corretto bisogna essere in due persone.
    - Si inizia forando da parte a parte il parabrezza con un AGO nella parte laterale infilandolo tra vetro e lamiera; questo ago dispone di un alloggiamento per il FILO, il quale appena arriverà nella parte interna della vettura, sarà agganciato alla maniglia lunga e al raggiungimento di un metro e mezzo di filo si taglia e si potrà montare l'altra maniglia corta. Gli operatori, usando il filo come una sega, gireranno attorno a tutto il perimetro del vetro e lo staccheranno. Per la parte bassa esistono cutter lunghe e plastiche salva vetro;
    - Swich sono degli utensili con una lama ricurva. Si fa penetrare la lama tra vetro e scocca e si procede tirando verso di se lo strumento grazie le sue ergonomiche maniglie.
  6. Una volta staccato il vetro si procede alla pulizia di tutto il collante residuo con uno specifico SBAVA COLLA CUTTER con lama frontale stando attenti a lasciare un leggero filo di residuo sulla scocca.
  7. Pulire bene con un straccio imbevuto di alcool distendere il PRIMER con il tamponcino tutta la superfice dove il centro verrà incollato.
  8. Montare sul vetro nuovo specchietti e accessori e procedere alla applicazione del collante tramite pistola (ELETTRICA o MANUALE) internamente a un centimetro dal bordo del vetro, considerando che un vetro normale richiede 250 grammi di colla. Nel caso di vetri non incollati usare lo specifico KIT con la corsa. I tempi di incollaggio sono esattamente quelli che riportano i sigillanti nelle loro istruzioni. Ci sono colle MOLTO RAPIDE (sconsigliato) MEDIE E LENTE (consigliate).
  9. Inserire la guarnizione sul bordo del vetro.
  10. Si attaccano le VENTOSE al vetro sulla superfice esterna del vetro sollevare il parabrezza e posta telo sulla scocca prima la parte alta. Verificate che i bordi del vetro siano lateralmente equidistanti e il bordo alto sia molto vicino al bordo della tetto. Applicare due pezzi di scotch sul tetto e sul vetro per evitare che esso scenda.
  11. Infine, rimontare gli spinotti e i tergicristalli.

Altri prodotti indispensabili: LEVA TIRAFILO ; LAMA LUNGA ; KIT PROTEZIONE CRUSCOTTO ; LAMA RICAMBIO SWICH ; CAVALLETTO ; SCHOCH




Inserisci il codice prodotto

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out


Cosa dicono di noi


Legenda Tecnica

Siti partner: www.icmagroup.it | www.fidelitycarweb.it | www.centrorevisioniauto.it | www.centrivetroauto.it | www.autozona.it